Il paese è allo sfascio. La gente ha fame. La gente muore.

I fascisti marciano nelle strade!

Inizia una rivolta. Organizza un colpo di stato. Prendi a pugni un fascista. Combatti secondo le regole o gioca sporco… l’importante è non smettere mai di lottare per ciò che ritieni giusto.


Compagni è un gioco di ruolo cartaceo incentrato sulla vita nei movimenti clandestini rivoluzionari. Basato sul sistema de Il Mondo dell’Apocalisse, mette i giocatori contro un governo corrotto (reale o immaginario, del passato o dei giorni d’oggi) e gli chiede di liberare il popolo dalle catene.

Questo gioco ti chiede di mettere da parte cinismo e pragmatismo e di lottare per un sogno. Quando la realtà ti butta giù, ricorda che nel tuo petto batte il cuore di un compagno: tirando un dado, puoi cambiare il mondo.

“Giocare a Compagni è stato un ottimo promemoria che mi ha ricordato ciò che importa davvero… se anche tu sogni di un giorno in cui non ci saranno più miliardari, allora questo gioco può aiutarti ad aprire gli occhi sull’obiettivo” —Gita Jackson, Kotaku

SCARICA UN’ANTEPRIMA DI COMPAGNI

UN GDR RIVOLUZIONARIO

Compagni GDR - Anteprima

ACQUISTA COMPAGNI

IL GIOCO

2-5 amici si radunano ad un tavolo. “Creano” dei rivoluzionari, immaginano delle minacce e lottano per rendere il proprio paese un posto migliore. Se sono fortunati, cambieranno il mondo. Altrimenti, moriranno come martiri.

I giocatori narrano questa storia insieme. Alle volte tirano dei dadi, ma per lo più parlano. Un gamemaster, o GM, è lì per tenere le cose in movimento, ma sono i giocatori ad essere le stelle.

Traendo ispirazione da giochi come Il Mondo dell’Apocalisse, Cuori di Mostro e Night WitchesCompagni usa delle regole semplici per raccontare storie complesse piene di speranza, inganno, pericolo e tradimento. Il gioco è facile da insegnare, anche dai GM alle prime armi, ed è rapido e sporco proprio come la rivoluzione.

Compagni è stato creato per ricordare a coloro che si definiscono di sinistra che sono gli eredi di una gloriosa tradizione di lotta per le cause della classe lavoratrice. Ci auspichiamo che giocarlo vi darà forza e che, quando il logorio della politica reale vi stancherà, ricorderete i momenti trascorsi da compagni, rincuorandovi

Il manuale da 170 pagine contiene:

  • Dieci libretti che definiscono vari archetipi di rivoluzionario, tra cui il Demagogo, il Mistico, l’Artista, l’Operaio e il Bruto
  • Una guida alle meccaniche di base del gioco, che tengono l’azione in movimento ad un passo mozzafiato
  • Istruzioni per insegnare il gioco e gestire la prima sessione
  • Una guida per il GM di Compagni, su come dare vita alla tua rivoluzione con pochissimi preparativi
  • Khresht: 1915, un’ambientazione completa per giocare immediatamente
  • Innumerevoli esempi di gioco